Tecnica delle Costruzioni - Ripetizioni e Progetti

Richiedi informazioni
10/09/2017
Salva nei preferiti Preferito
DETTAGLI
Prezzo: Richiedi informazioni
Tipologia Corso e lezione:  Altri corsi e lezioni
Comune: Salerno
DESCRIZIONE
TdC 1 - Tecnica delle Costruzioni 1

Ripetizioni anche on-line con skype

Argomenti:
Metodi di verifica della sicurezza strutturale, metodo elastico, metodo semiprobabilistico agli stati limite.

Fondamenti della teoria tecnica del c.a.:
proprietà del calcestruzzo, criteri di rottura, acciai da c.a., aderenza, ritiro, viscosità,
ipotesi di calcolo delle sezioni in campo lineare.

Calcolo degli elementi in c.a.: tiranti, elementi compressi, flessione nelle travi,
pressoflessione, effetti della viscosità e del ritiro.

Il metodo semiprobabilistico agli stati limite, resistenze di progetto, azioni, condizioni di carico.

Stati limite ultimi e di servizio. S.L.U. per tensioni normali.
Sezione rettangolare pressoinflessa:
domini di resistenza allo s.l.u..
Presso-tensoflessione retta e deviata. S.L.U.
per tensioni tangenziali: taglio e torsione.
S.L.E.:fessurazione, deformazione.

Modelli strutturali, azioni sulle strutture.
Analisi elastica delle strutture intelaiate piane: tipologie.
Metodo delle forze e Metodo degli spostamenti.
Analisi matriciale delle strutture intelaiate.




Due temi progettuali: solaio laterocementizio e telaio in c.a.
------------------------------------------------------------------------------

TdC 2 - Tecnica delle Costruzioni 2

Argomenti:
I materiali metallici da costruzione; Unioni bullonate ed unioni bullonate;
Membrature tese e compresse; Membrature inflesse; Collegamenti; Travi composte;
Esercitazione progettuale relativa ad un capannone industriale a struttura metallica.

La precompressione delle sezioni in calcestruzzo. La pratica applicazione e le tecniche della precompressione.
I materiali della precompressione.; Verifica elastica delle sezioni precompresse sollecitate a flessione e taglio.
Nocciolo limite della sezione e fuso di Guyon.
Valutazione delle perdite istantanee e delle perdite per effetti lenti;
Le verifiche a fessurazione e a rottura; Il sistema equivalente alla precompressione,
il cavo concordante ;
Esercitazione progettuale per una trave in c.a.p.

Ricapitolazione delle ipotesi base di verifica agli stati limite;
Metodi di analisi delle strutture in campo non lineare: ridistribuzione dei momenti, metodo plastico,
cenni sui metodi di analisi non lineare;
La stabilità nelle strutture e membrature in c.a.,
criteri per la valutazione della sensibilità agli effetti del II ordine
di membrature isolate e di strutture intelaiate;
Valutazione degli effetti del II ordine nelle strutture e membrature sensibili;
Problemi particolari: elementi tozzi, punzonamento, nodi trave-pilastro.
Esercitazioni sugli argomenti trattati: metodi di analisi in campo non lineare,
verifica di strutture sensibili agli effetti del II ordine.

Piastre piane.

Elementi di Stabilità delle Strutture.

Due temi progettuali: struttura monopiano in acciaio ed elemento (trave o tegolo) in c.a.p.
Leggi tutto Nascondi
RISPONDI
RISPONDI
Bakeca Consiglia

Annunci gratuiti a Salerno