Corso Mediatore Culturale in FAD a SALERNO

01/11/2017
Salva nei preferiti Preferito
DETTAGLI
Prezzo: Richiedi informazioni
Tipologia corso:  Altri corsi di formazione
Comune: Salerno
DESCRIZIONE
Corso Mediatore Culturale in FAD
Il mediatore culturale utilizza le proprie conoscenze linguistiche e culturali e la propria capacità relazionale ed empatica per meglio interpretare ed esprimere le caratteristiche e i bisogni degli stranieri: si pone da “ponte” tra gli immigrati stranieri e i servizi e/o popolazione del Paese di accoglienza.
Il corso si propone di sviluppare le seguenti competenze:
Competenze di Base
Il mediatore interculturale conosce:
- le principali caratteristiche delle culture presenti sul territorio italiano
(usanze, religioni, ecc…)
- la normativa nazionale sull’immigrazione
- il funzionamento delle strutture di prima e seconda accoglienza
- elementi e problematiche della didattica per l’insegnamento della lingua
italiana agli stranieri
Competenze tecnico – professionali
Il mediatore interculturale è in grado di:
- realizzare una comunicazione interculturale efficace
- svolgere una funzione di interpretariato
- informare
- svolgere attività di accoglienza e di scambio culturale
- mediare tra immigrati e istituzioni
- fornire informazioni sui servizi presenti sul territorio
- svolgere funzioni di supporto a medici, docenti, magistrati, forze
dell’ordine, professionisti del sociale, ecc..
- aiutare gli immigrati a fare le scelte più consone ai propri bisogni
- facilitare l’apprendimento e l’integrazione scolastico di alunni
provenienti da altri Paesi
- mediare tra culture, religioni e punti di vista diversi
- progettare iniziative e strumenti di integrazione culturale all’interno di
contesti di vita differenti
- prevenire decisioni e/o comportamenti che tendono alla discriminazione
o al pregiudizio
Competenze trasversali
Il mediatore interculturale è in grado di:
- creare relazioni positive con singoli individui, gruppi, istituzioni
- fronteggiare situazioni impreviste
- comunicare utilizzando strumenti diversi (cartaceo, telefono, computer)
- attivare strategie di problem solving
- prevenire e gestire i conflitti
Contesti operativi
- pubblica amministrazione: anagrafe, uffici di relazione con il pubblico,
centri per l’impiego, uffici speciali per l’immigrazione;
- settore socio – sanitario: ospedali, consultori, servizi di informazione
socio-sanitaria, servizi di prevenzione e riduzione del danno
- pubblica sicurezza: uffici stranieri delle Questure, Commissariati,
Centri di accoglienza temporanea;
- servizi per l’integrazione: integrazione socio-culturale, mediazione
abitativa, corsi per l’apprendimento della lingua, , servizi per
l’integrazione tra “autoctoni” e immigrati
- scuola
- strutture socio-assistenziali pubbliche e private: centri di prima
accoglienza, servizi di sostegno extracarcerari, istituti per minori

DURATA: 360 ore di teoria (FAD+AULA) + 240 ore di Tirocinio/stage presso la COOP. Sociale ATTIVARCI e SOLIDARCI

Per ulteriori informazioni contattare la sede:
ISTITUTO AMATO
Via Arena Centro Direzionale CASERTA
TEL: 0823/322074 CEL: 345/8001020
www.istitutoamato.com formazione@istitutoamato.com
RISPONDI
RISPONDI
Bakeca Consiglia

Annunci gratuiti a Salerno